Moulinex YG2315

In questa pagina riproponiamo la recensione della yogurtiera Moulinex YG2315. La nostra prova prevede uno studio del design, ovvero capire l’integrità e la maneggevolezza, e delle funzioni che servono a lavorare meglio e con sicurezza. Oltre all’aspetto teorico non può mancare quello pratico, integreremo quindi alla nostra esperienza anche i commenti più utili trovati nel web. Se non avete abbastanza tempo vi consigliamo di passare direttamente al paragrafo “Conclusioni” dove troverete la recensione della yogurtiera Moulinex YG2315.

439 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 110,00 €
439 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 110,00 €

Design perfetto

La yougurtiera Moulinex YG2315 è un prodotto di fascia superiore alla media. In dotazione troviamo ben 7 vasetti in vetro e ognuno di essi può contenere fino a 160 ml di yogurt. Come si può vedere anche dalla foto i tappi sono in plastica, solida e resistente. Sia la parte in vetro che quella in plastica possono essere lavati in lavastoviglie, una caratteristica molto apprezzata a quanto pare, basta leggere i commenti sui vari forum. Un altro vantaggio di questi sono i datari che si trovano sui coperchi per inserire la data di scadenza. La Moulinex YG2315 è molto solida e compatta, il rivestimento è ben assemblato e non sembra mostrare punti deboli per quanto riguarda il design.

Display integrato

Come abbiamo accennato nel precedente paragrafo, la Moulinex YG2315 è un tipo di yogurtiera di qualità superiore con un costo sopra la media. I primi vantaggi che riscontriamo rispetto a un prodotto di base è il display digitale incorporato, con questo è possibile programmare e visionare il timer. Con la Moulinex YG2315 infatti basta selezionare il tempo necessario per il tipo di risultato che si intende ottenere (vedi la nostra guida sul come si prepara lo yogurt), in seguito un segnale acustico ci avvertirà quando lo yogurt è pronto. 

Autospegnimento

La nostra prova è stata a dir poco eccellente, sinceramente un po’ ce lo aspettavamo perché tutti i commenti letti in precedenza sui vari forum erano davvero molto positivi. Sia utilizzando latte UHT o latte pastorizzato, abbiamo trovato una lunga serie di post che raccontavano con estrema passione la facilità e il gusto ottenuto con la yogurtiera Moulinex YG2315. Non solo i risultati sono motivo di soddisfazione, quello che piace della Moulinex YG2315 è anche il fatto che si possa programmare e che si spenga da sola, proprio quest’ultima caratteristica è sempre molto richiesta perché lascia maggiore libertà a chi non ha molto tempo da dedicare alla casa. 

Conclusioni

La yogurtiera Moulinex YG2315 è un prodotto di fascia superiore, il prezzo infatti è maggiore dei modelli base e vediamo subito il perché. Prima di tutto la Moulinex YG2315 è solida e compatta, anche se rivestita da materiale perlopiù plastico mostra un ottimo assemblaggio, insomma il design è buono. In dotazione troviamo 7 vasetti in vetro dove è possibile segnare le date di scadenza. Quello che più piace di questo prodotto poi è il display e le sue funzioni, con questo infatti è possibile selezionare il tempo necessario ed essere avvisati con un segnale acustico. Il vantaggio maggiore però è sicuramente l’autospegnimento a lavoro finito, questa caratteristica lascia molta più libertà rispetto ad altri modelli in commercio. Senza ombra di dubbio la Moulinex YG2315 è assolutamente un modello eccellente, consigliamo l’acquisto! Un ultima cosa, online si risparmia. 

439 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 110,00 €
439 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 110,00 €

Vantaggi

  • Solida
  • Autospegnimeto
  • Ottimi risultati
  • Programmabile
  • Display integrato

Svantaggi

  • Prezzo

Scheda tecnica della Moulinex YG2315

  • Display digitale
  • Timer 15 ore
  • Arresto automatico con segnale acustico

Foto in alta risoluzione delle Moulinex YG2315

Qui troverete la foto in alta risoluzione delle Moulinex YG2315.

10 commenti su “Moulinex YG2315

  1. ho ricevuto in regalo la yogutiera moulinex in agosto 2013,fino a ottobre yogurt perfetto, da li in poi un disastro sempre liquido sembra di bere il latte è possibile avere un aiuto perchè cosi non serve a nulla

    1. Ciao adriano,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Yogurtiera.com

    1. Ciao Dan,

      non abbiamo esperienze dirette in merito, ma non dovresti avere difficoltà a produrre anche yogurt con latte di soia (dai uno sguardo a questo video).

      Ciao,

      Il Team di Yogurtiera.com

  2. ciao, bisogno sapere quanto pesa la yogurtiera, vuolo comprarla per portarla al estero y no so cuanto pesa, si se corre risquio de rompere quando va in valiglia in el aereo?, grazie

  3. Sono indeciso tra questo modello e la CusinArt YM400E.

    A me interessa solo lo yogurt, ma lo amo densissimo! Per cui vorrei sapere quale delle due secondo voi è meglio. I soldi non sono un problema.

    Inoltre vi chiedo: è teoricamente possibile farlo con latte di capra? In questo caso potrei farlo denso, oppure no?

    1. Ciao Fylik,

      Se per “denso” intendi bello sodo come ad esempio lo yogurt greco, il segreto, più che nella yogurtiera, sta nella ricetta! Dovresti procurarti latte il più fresco possibile (idealmente crudo, ma anche intero fresco va bene) e usare più cucchiaini di yogurt come “starter” (anziché un cucchiaino per litro prova a usarne due). Le altre cose cui fare attenzione sono le tempistiche e le temperature: il latte riscaldato non dovrà raggiungere il bollore, e la panna che si formerà in superficie dovrà venire tolta (se necessario filtrando il latte). Lo yogurt andrà aggiunto quando il latte sarà a 40 °C, e il tempo di permanenza nella yogurtiera dovrà essere di minimo 6 ore, massimo 12.
      Certamente puoi usare anche il latte di capra, il procedimento non cambia! Trovi comunque in rete tantissime ricette e consigli.
      Puoi tranquillamente scegliere di conseguenza la yogurtiera che preferisci, che sia per prezzo o per aspetto estetico.

      Ciao!

      Il Team di Yogurtiera.com