DCG Eltronic YM2299

Questo modello appartiene ad una fascia di prezzo molto bassa, dove dovrà gareggiare con apparecchi di marchi più blasonati, vedremo quindi se nonostante un nome meno conosciuto è comunque all’altezza. Per capire quindi il valore della yogurtiera DCG Eltronic YM2299 è necessario fare uno studio pratico e teorico, facendo quindi leva sui dati tecnici e sulla struttura, senza dimenticare ovviamente i commenti nei vari forum e i risultati pratici ottenuti. Se non avete tempo a sufficienza per un’approfondita lettura, passate direttamente al paragrafo “Conclusioni”, dove troverete un riassunto finale e validi consigli: indicheremo lì l’utente ideale della DCG Eltronic YM2299.

78 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 29,82 €
78 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 29,82 €

DCG Eltronic YM2299

Dimensioni e peso

La struttura della yogurtiera DCG Eltronic YM2299 non ci dispiace affatto: la forma è quella classica circolare e non troviamo veri e priori punti deboli, benché i materiali utilizzati per la costruzione del prodotto non sembrano quelli più solidi. Le dimensioni e il peso sono nella media, infatti non è certo il numero dei vasetti (quindi la quantità di yogurt che si può produrre) che tengono basso il prezzo, sono infatti 7 e non hanno demeriti neanche essi. La stabilità della yogurtiera YM2299 di casa DCG Eltronic è buona, ci sono infatti dei piedini in gomma che aiutano in questo, non sottovalutate questo aspetto, perché la stabilità per questo tipo di elettrodomestico è molto importante.

Gli aspetti più importanti da ricordare

  • Dimensioni nella media
  • Molti vasetti
  • Buona stabilità

Consumi e quantità di produzione

In generale le yogurtiere hanno un bassissimo consumo energetico, questo lo teniamo presente per chi ha da poco appreso che la preparazione necessità diverse ore. Nel caso del modello DCG Eltronic YM2299 parliamo di neanche 17 Watt di consumo massimo, che sono un po’ sotto la media ma che solitamente sono più che sufficienti. Dicevamo nel precedente paragrafo che i vasetti sono 7 e ognuno di essi può produrre anche 150 ml di yogurt, quindi più di 1 litro di yogurt a cottura, che sicuramente può soddisfare a pieno le esigenze di una famiglia intera. La DCG Eltronic YM2299 è un apparecchio molto semplice, per metterlo in funzione basta preparare gli ingredienti e accenderla …

Gli aspetti più importanti da ricordare

  • Basso consumo energetico
  • Più di un litro di produzione
  • Facile da utilizzare

Funzioni e risultati

… c’è quindi un tasto on/off e non lo date per scontato, alcune yogurtiere di fascia bassa si disattivano solamente staccando la spina dalla presa elettrica (non cambia poi molto, però ci sembra doveroso sottolinearlo). Purtroppo anche la qui presente DCG Eltronic YM2299 non ha un timer acustico che ci segnala che il tempo di preparazione è giunto al termine, una piccola mancanza tipica dei prodotti più economici. I risultati dipendono molto dalla vostra abilità ed esperienza, come con tutti i prodotti tra l’altro, ma quando si tratta di apparecchi di fascia bassa ce ne vuole di più. Non ci sono molte testimonianze online, comunque la yogurtiera DCG Eltronic YM2299 fa comunque la sua figura, fermo restando che l’acquisto è davvero molto economico.

Gli aspetti più importanti da ricordare

  • Tasto on/off
  • Non ha il timer
  • Risultati nella media

Conclusioni

La yogurtiera DCG Eltronic YM2299 è un apparecchio molto economico, sicuramente adatto a chi pensa di produrre yogurt non tutti i giorni, ma in grande quantità. Infatti, nonostante il prezzo esiguo, troviamo ben 7 vasetti da 150 ml cadauno; ideale appunto anche per una famiglia intera (anche perché come qualcuno di voi già ne è già al corrente, i tempi di produzione per lo yogurt sono abbastanza lunghi). Le funzioni sono quelle basilari, non c’è neanche il tanto richiesto timer acustico, ma sono accortezze che non appartengono a questa fascia di prezzo. La struttura è buona, non vediamo punti deboli e le dimensioni sono nella media. I risultati sono discreti, lo yogurt non è quello perfettamente cremoso dei primi della classe, ma considerando il prezzo non abbiamo nulla da dire. 

78 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 29,82 €
78 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 29,82 €

Vantaggi

  • Prezzo
  • Stabile
  • Semplice utilizzo
  • Basso consumo energetico
  • Produce molto yogurt

Svantaggi

  • Manca il timer acustico
  • Risultati poco cremosi

Scheda tecnica della DCG Eltronic YM2299

  • 7 vasetti di vetro
  • Capacità vasetto 150 ml
  • Spia luminosa
  • Smontabile per pulizia semplice
  • Interuttore ON/OFF
  • Identificatore orario
  • Dimensioni: 25 x 25 x 16,5 cm
  • Alimentazione: 230V, 50Hz, 16,5 W

8 commenti su “DCG Eltronic YM2299

  1. nelle istruzioni c’è scritto che il latte si deve bollire prima, questo vale solo per il latte fresco o in generale, grazie in anticipo

    1. Ciao Federica,

      segui sempre le indicazioni nel libretto istruzioni, purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Yogurtiera.com

      1. Ciao Albi,

        basta mettere un cucchiaino di yogurt in ogni vasetto e aggiungere il latte fino a riempirli.
        Ciao!

        Il Team di Yogurtiera.com

  2. volevo sapere se i vasetti all’interno della yogurtiera devono essere chiusi o aperti durante la fermentazione, e se fosse possibile avere il libretto d’istruzioni dato che non sono riuscito piu’ a trovarlo. grazie anticipatamente.

    1. Ciao Filippo,

      Il libretto d’istruzioni della DCG Eltronic YM2299 non è purtroppo disponibile per il download, ti consigliamo di provare a richiederne una copia all’assistenza clienti DCG, che risponde all’email assistenzatecnica@dcgeltronic.com.
      SOlitamente i vasetti vanno lasciati aperti nella yogurtiera e chiusi al termine della fermentazione.

      Ciao!

      Il Team di Yogurtiera.com

  3. Vorrei sapere se i barattoli vanno messi chiusi o aperti nella yougurtiera… Sul libretto di istruzione c’è scritto chiusi?

    Grazie

    1. Ciao Ebe,

      purtroppo, per motivi burocratici, non possiamo rispondere a domande d’utilizzo o manutenzione del prodotto. Ti consigliamo quindi di contattare direttamente la casa di produzione. Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao!

      Il Team di Yogurtiera.com