Ariete Yogurella 85

In questa pagina troverete la recensione della yogurtiera Ariete Yogurella 85, non si tratta solamente di descrivere se i risultati sono positivi ma vi proponiamo una serie di elementi necessari a comprendere le reali capacità di questo prodotto. Prima di tutto bisogna verificare il design e la sua integrità, se utilizzarla è semplice o complesso e tutte le funzioni annesse, naturalmente non manca la prova pratica. Oltre alla nostra esperienza però cerchiamo anche online notizie utili da fonti esterne in modo da fornirvi un parere più completo. Se non avete il tempo necessario per leggere tutta la recensione della yogurtiera Ariete Yogurella 85 potete andare al paragrafo “Conclusioni” dove troverete la sintesi e utili consigli.  

87 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 58,81 €
87 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 58,81 €

Un modello semplice ma …

La yogurtiera Ariete Yogurella 85 è un prodotto di base molto semplice. Il design è però molto curioso, infatti rispetto alla maggior parte degli altri modelli occupa uno spazio per “lungo”. La disposizione dei vasetti solitamente è data da un cerchio e di uno centrale, in questo caso (guarda la foto) abbiamo sei vasetti disposti per due file parallele. Il materiale con la quale viene compatta la yogurtiera Ariete Yogurella 85 è interamente in plastica, non si può certo dire che si tratta di un modello particolarmente integro. Invece del display c’è una levetta, questa sembra la parte meno solida del prodotto ma ne parleremo meglio in seguito.

Nessun timer

Come detto in dotazione abbiamo sei vasetti, la capacità totale di questi è di 1 kg e ci sembra una capienza soddisfacente, considerate che per almeno due settimane lo yogurt prodotto può essere consumato senza paure di scadenza. Naturalmente se avete una famiglia particolarmente numerosa, dove praticamente tutti consumano yogurt tutti i giorni forse la Ariete Yogurella 85 non è proprio il modello per voi. Il meccanismo di funzionamento è molto semplice, basta inserire la spina e attendere. La levetta di cui abbiamo parlato nel precedente paragrafo non è timer, serve solamente a indicare l’orario di partenza, un foglietto di carta potrebbe avere la stessa identica funzione. 

Un libretto istruzione davvero utile

In dotazione con yogurtiera Ariete Yogurella 85 abbiamo anche un libretto istruzioni che offre un’ottima descrizione. In questo troviamo (lo trovate allegato in basso) una serie di utili consigli per come procedere, proprio da questi si evince che preparare un buon yogurt necessita di molte attenzioni e pratica. Ad esempio bisogna evitare di riporre la yogurtiera Ariete Yogurella 85 su ripiani isolanti come marmo o piani metallici. Ancora più importante poi è che questo apparecchio non deve subire alcuna vibrazione od urto durante il processo di fermentazione. Durante il lavoro si potrebbero creare delle goccioline, non è un problema. I risultati sono stati buoni, ma i primi tentativi non erano come speravamo, non vi scoraggiate perché anche il libretto istruzioni spiega che per le prime prove ci possono essere dei problemi e ci spiega come risolverli. 

Guarda il video che mostra la yogurtiera Ariete Yogurella 85.

Conclusioni

La yogurtiera Ariete Yogurella 85 è un prodotto di fascia bassa, si tratta di un modello davvero semplice, sia per la struttura che per le funzioni. I commenti trovati sui vari forum sono tutti perlopiù positivi, però in molti affermano che per la stessa tecnologia si trovano modelli ancora più economici. La nostra esperienza con la yogurtiera Ariete Yogurella 85 non è stata affatto negativa, va detto però che il design non è particolarmente integro e la tecnologia davvero basica, manca infatti un timer e la funzione autospegnimento. I risultati sono buoni, bisogna prima fare una serie di prove ma l’ausilio del libretto istruzioni è senza dubbio di notevole aiuto. La yogurtiera Ariete Yogurella 85 è un prodotto da consigliare, anche se come sostengono in molti non è certo un’offerta in relazione al prezzo. Per spendere meno però si può acquistare online, facilmente si trovano vere e proprie offerte. 

87 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 58,81 €
87 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 58,81 €

Vantaggi

  • Buoni risultati
  • Semplice utilizzo
  • Libretto istruzioni molto utile

Svantaggi

  • Manca autospegnimento
  • Non molto resistente fisicamente

Scheda tecnica della Ariete Yogurella 85

  • Set di sei vasetti di vetro
  • Dimensioni: 240x180x140 mm
  • Peso prodotto imballato: 1.8 kg
  • Dimensioni scatola: 258x195x139 mm
  • Cursore mnemonico
  • capacità totale vasetti: 1kg
  • Pezzi per master: 6
  • Pezzi per pallet: 252
  • Peso Raee: 1,450kg

Foto in alta risoluzione della Ariete Yogurella 85

Qui troverete la foto in alta risoluzione della Ariete Yogurella 85.

Libretto istruzioni della Ariete Yogurella 85

Qui troverete il libretto d’istruzioni della Ariete Yogurella 85.

13 commenti su “Ariete Yogurella 85

  1. vorrei sapere come utilizzare la leva che va dai numeri 0 a 12, credo che indichi la temperatura, ma nel libretto di istruzioni non viene indicato il corretto uso

    1. Ciao laura,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Yogurtiera.com

    1. Ciao Mariarosaria,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti (prova a stamparlo).

      Ciao,

      Il Team di Yogurtiera.com

  2. È possibile preparare lo yogurt utilizzando mezzo litro di latte posto in 3 vasetti o va sempre utilizzata per la sua capacità massima?

    1. Ciao Sara,

      si possono tranquillamente usare anche solo tre vasetti, non è necessario utilizzarli sempre tutti.
      Ciao!

      Il Team di Yogurtiera.com

    2. Se ne utilizzi solo tre devi ricordarti di riempire gli altri che non utilizzi con acqua. Altrimenti la temperatura non sarà quella giusta e lo yogurt non verrà bene.

    1. Ciao Gaetano,

      ti consigliamo di scrivere direttamente alla casa di produzione Ariete, pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao!

      Il Team di Yogurtiera.com

  3. Posso usare solo tre vasetti, e gli altri tre non metterli proprio all’interno (perché sono in frigo occupati dallo yogurt fatto qualche giorno fa)